Concistoro per la creazione di 5 nuovi Cardinali

Nel pomeriggio, alle ore 16.00 nella Basilica Vaticana, Papa Francesco presiederà il Concistoro ordinario pubblico per la creazione di 5 nuovi cardinali. L’annuncio era stato fatto al termine del Regina Coeli del 21 maggio scorso.

I nuovi cardinali, provenienti da 5 Nazioni, sono: mons. Jean Zerbo, arcivescovo di Bamako, Malí; mons. Juan José Omella, arcivescovo di Barcellona, Spagna. E poi mons. Anders Arborelius, ocd, vescovo di Stoccolma, Svezia; mons. Louis-Marie Ling Mangkhanekhoun, vescovo titolare di Acque nuove di Proconsolare, vicario apostolico di Paksé, Laos. E infine, mons. Gregorio Rosa Chávez, vescovo titolare di Mulli, ausiliare dell’arcidiocesi di San Salvador, El Salvador.

Leggi tutto “Concistoro per la creazione di 5 nuovi Cardinali”

Annuncio di Concistoro per la creazione di nuovi Cardinali

Il Santo Padre Francesco, al termine del Regina Coeli, ha annunciato un concistoro il prossimo 28 giugno per la nomina di cinque cardinali.
“La loro provenienza da diverse parti del mondo manifesta la cattolicità della Chiesa diffusa in tutta la terra e l’assegnazione di un titolo o una diaconia nell’urbe esprime l’appartenenza dei cardinali alla diocesi di Roma che, secondo la nota espressione di Sant’Ignazio, ‘presiede alla carità di tutte le Chiese’”.

Leggi tutto “Annuncio di Concistoro per la creazione di nuovi Cardinali”

Papa Francesco presiede il Concistoro

Alcuni neocardinali al Concistoro in San Pietro - AP

Radio Vaticana – Papa Francesco presiede nella Basilica Vaticana il Concistoro ordinario pubblico per la creazione di 17 nuovi cardinali. Il Collegio cardinalizio salirà a 228 porporati, di cui 121 elettori. Molti nuovi cardinali provengono da Paesi lontani: ricevono la berretta rossa a significare la disponibilità a versare il sangue per l’incremento della fede cristiana e la pace. Durante il rito è stato proclamato il Vangelo in cui Gesù invita i suoi discepoli ad amare i nemici, a fare del bene a quelli che li odiano e a benedire coloro che li maledicono. Al termine della celebrazione del Concistoro, il Santo Padre e i nuovi cardinali salgono su due pullmini e si recano al Monastero Mater Ecclesiae per incontrare il Papa Emerito Benedetto XVI. Di seguito pubblichiamo il testo integrale dell’allocuzione del Papa:

Continua a leggere

Annuncio di Concistoro per la creazione di nuovi Cardinali

Nel corso dell’Angelus di oggi, il Santo Padre Francesco ha annunciato un Concistoro per la creazione di nuovi cardinali. Queste le parole del Papa:

Parole del Santo Padre

Cari fratelli e sorelle,
Sono lieto di annunciare che sabato 19 novembre, alla vigilia della chiusura della Porta Santa della Misericordia, terrò un Concistoro per la nomina di 13 nuovi Cardinali dei cinque Continenti. La loro provenienza da 11 Nazioni esprime l’universalità della Chiesa che annuncia e testimonia la Buona Novella della Misericordia di Dio in ogni angolo della terra. L’inserimento dei nuovi Cardinali nella diocesi di Roma, inoltre, manifesta l’inscindibile legame tra la sede di Pietro e le Chiese particolari diffuse nel mondo.

Leggi tutto “Annuncio di Concistoro per la creazione di nuovi Cardinali”

Concistoro

Il P. Procuratore Generale esprime le felicitazioni della Famiglia Oratoriana agli Em.mi Sigg. Cardinali creati nel Concistoro celebrato dal Santo Padre Francesco questa mattina ed in particolare a S.E.R. il Sig. Cardinale Ricardo Blázquez Pérez, arcivescovo di Valladolid, nuovo cardinale titolare di S. Maria in Vallicella (Chiesa Nuova).

Concistoro

La Procura Generale esprime le felicitazioni della Famiglia Oratoriana ai nuovi Em.mi Cardinali nominati dal Santo Padre Francesco. Come è stato già annunciato, il prossimo 14 febbraio si terrà il Concistoro per la creazione dei nuovi Cardinali. Ecco i nomi:

1 – Mons. Dominique Mamberti, Arcivescovo titolare di Sagona, Prefetto del Supremo Tribunale della Segnatura Apostolica.
2 – Mons. Manuel José Macário do Nascimento Clemente, Patriarca di Lisboa (Portogallo).
3 – Mons. Berhaneyesus Demerew Souraphiel, C.M., Arcivescovo di Addis Abeba (Etiopia).
4 – Mons. John Atcherley Dew, Arcivescovo di Wellington (Nuova Zelanda).
5 – Mons. Edoardo Menichelli, Arcivescovo di Ancona-Osimo (Italia).
6 – Mons. Pierre Nguyên Văn Nhon, Arcivescovo di Hà Nôi (Viêt Nam).
7 – Mons. Alberto Suárez Inda, Arcivescovo di Morelia (Messico).
8 – Mons. Charles Maung Bo, S.D.B., Arcivescovo di Yangon (Myanmar).
9 – Mons. Francis Xavier Kriengsak Kovithavanij, Arcivescovo di Bangkok (Thailandia).
10 – Mons. Francesco Montenegro, Arcivescovo di Agrigento (Italia).
11 – Mons. Daniel Fernando Sturla Berhouet, S.D.B., Arcivescovo di Montevideo (Uruguay).
12 – Mons. Ricardo Blázquez Pérez, Arcivescovo di Valladolid (Spagna).
13 – Mons. José Luis Lacunza Maestrojuán, O.A.R., Vescovo di David (Panamá).
14 – Mons. Arlindo Gomes Furtado, Vescovo di Santiago de Cabo Verde (Arcipelago di Capo Verde).
15 – Mons. Soane Patita Paini Mafi, Vescovo di Tonga (Isole di Tonga).

Insieme ad essi cinque Arcivescovi emeriti, che si sono distinti per il loro servizio alla Santa Sede e alla Chiesa:

1 – Mons. José de Jesús Pimiento Rodríguez, Arcivescovo emerito di Manizales.
2 – Mons. Luigi De Magistris, Arcivescovo titolare di Nova, Pro-Penitenziere Maggiore emerito.
3 – Mons. Karl-Joseph Rauber, Arcivescovo titolare di Giubalziana, Nunzio Apostolico.
4 – Mons. Luis Héctor Villalba, Arcivescovo emerito di Tucumán.
5 – Mons. Júlio Duarte Langa, Vescovo emerito di Xai-Xai.

Concistoro

Il P. Procuratore Generale esprime le felicitazioni della Famiglia Oratoriana agli Em.mi Sigg. Cardinali creati nel Concistoro celebrato dal Santo Padre Francesco questa mattina.

Concistoro

La Procura Generale esprime le felicitazioni della Famiglia Oratoriana ai nuovi Em.mi Cardinali nominati dal Santo Padre Francesco.

Come è stato già annunciato, il prossimo 22 febbraio, festa della Cattedra di San Pietro, si terra il Concistoro per la creazione dei nuovi Cardinali.

Ecco i nomi:

1 – Mons. Pietro Parolin, Arcivescovo titolare di Acquapendente, Segretario di Stato.
2 – Mons. Lorenzo Baldisseri, Arcivescovo titolare di Diocleziana, Segretario Generale del Sinodo dei Vescovi.
3 – Mons. Gerhard Ludwig Műller, Arcivescovo-Vescovo emerito di Regensburg, Prefetto della Congregazione per la Dottrina della Fede.
4 – Mons. Beniamino Stella, Arcivescovo titolare di Midila, Prefetto della Congregazione per il Clero.
5 – Mons. Vincent Gerard Nichols, Arcivescovo di Westminster (Gran Bretagna).
6 – Mons. Leopoldo José Brenes Solórzano, Arcivescovo di Managua (Nicaragua).
7 – Mons. Gérald Cyprien Lacroix, Arcivescovo di Québec (Canada).
8 – Mons. Jean-Pierre Kutwa, Arcivescovo di Abidjan (Costa d’Avorio).
9 – Mons. Orani João Tempesta, O.Cist., Arcivescovo di Rio de Janeiro (Brasile).
10 – Mons. Gualtiero Bassetti, Arcivescovo di Perugia-Città della Pieve (Italia).
11 – Mons. Mario Aurelio Poli, Arcivescovo di Buenos Aires (Argentina).
12 – Mons. Andrew Yeom Soo jung, Arcivescovo di Seoul (Korea).
13 – Mons. Ricardo Ezzati Andrello, S.D.B., Arcivescovo di Santiago del Cile (Cile).
14 – Mons. Philippe Nakellentuba Ouédraogo, Arcivescovo di Ouagadougou (Burkina Faso).
15 – Mons. Orlando B. Quevedo, O.M.I., Arcivescovo di Cotabato (Filippine).
16 – Mons. Chibly Langlois, Vescovo di Les Cayes (Haïti).

Insieme ad essi tre Arcivescovi emeriti, che si sono distinti per il loro servizio alla Santa Sede e alla Chiesa:

Mons. Loris Francesco Capovilla, Arcivescovo titolare di Mesembria.
Mons. Fernando Sebastián Aguilar, C.M.F., Arcivescovo emerito di Pamplona.
Mons. Kelvin Edward Felix, Arcivescovo emerito di Castries, nelle Antille.