Auguri di buona Pasqua

Charles LeBrun, Louis XIV presented by St. Louis to the Risen Christ
1674, Lyon, Musee des Beaux-Arts

“Esulti il coro egli angeli, esulti l’assemblea celeste:
un inno di gloria saluti il trionfo del Signore risorto.

Gioisca la terra inondata da così grande splendore;
la luce del Re eterno ha vinto le tenebre del mondo.

Gioisca la madre Chiesa, splendente della gloria del suo Signore,
e questo tempio tutto risuoni per le acclamazioni del popolo in festa.”

Con queste parole che echeggiano nella notte di Pasqua nelle nostre chiese, gioiamo con il Cristo che risorge dal sepolcro! Egli ha vinto il peccato e la morte e ci ridona vita nuova in Lui. A tutti gli Oratoriani sparsi nel mondo e a tutti gli “amici” di San Filippo Neri giunga il più cordiale e sincero augurio di Buona Pasqua in Cristo Risorto!

In Domino te in S. Philippo Neri

P. Michele Nicolis
Procuratore Generale

Santa Pasqua

Andrea Mantegna, La Risurrezione (1457-1459)

Pasqua di Risurrezione

Nella gioia e nello stupore di Cristo Risorto, il P. Procuratore Generale invia un fraterno saluto a tutta la Famiglia Oratoriana – le Congregazioni dell’Oratorio, le Comunità in formazione, i Laici degli Oratori Secolari, le Suore di spiritualità filippina – con la viva speranza di vivere una Santa Pasqua gioiosa, seguendo sempre il modello di vita e gli insegnamenti di San Filippo Neri.

P. Mario Avilés, C.O.
Procuratore Generale

In Coena Domini

Per tutti i sacerdoti delle Congregazioni dell’Oratorio e per le loro intenzioni il P. Procuratore Generale ha presieduto la S. Messa in Coena Domini in S. Maria in Vallicella. Riportiamo l’omelia e rinnoviamo gli auguri a coloro che celebrano particolari anniversari di Ordinazione.

60.mo
P. Siegfrid Hübner (C.O. Leipzig) 27.04; P. Ludwig Bopp (C.O. Heidelberg) 25.05; P. Hermann Seifermann (C.O. München) 25.05; P. Herbert Thoenes (C.O. Aachen) 25.07.
 

50.mo
P. Miguel G. Guerrero (C.O. Guanajuato) 14.01; P. Santiago Marco Ariza (C.O. Tudela) 21.04; P. Jonathan Robinson (C.O. Toronto) 13.05; P. Tadeuzs Pakuła (C.O. Radom) 24.06; P. Czeslaw Szymański (C.O. Studzianna) 24.06.
 

25.mo
P. Jesus Gomez Centeno (C.O. Tlalnepantla) 3.05; P. Renato Fasani (C.O. Brescia) 24.05: P. Tiziano Sterli (C.O. Brescia) 24.05; P. Thomas Trottier (C.O. Toronto) 6.06; P. Antonio Gobbo (C.O. Torino) 7.06.

Leggi tutto “In Coena Domini”

Auguri di Pasqua del Procuratore Generale

Trasmettiamo il messaggio pasquale del P. Procuratore Generale.

In Resurrectione Domini MMXII

Riviviamo la Pasqua del Signore, che è anche Pasqua nostra, la reale possibilità, per noi, di una vita davvero nuova!

La nostra esistenza di ogni giorno sembra contraddire questo fatto: ci vediamo con gli stessi difetti, le stesse difficoltà, gli stessi peccati; e ci sembra che nulla cambi lungo lo scorrere del tempo… Siamo talora tentati di pensare che questo annuncio di novità sia un bell’annuncio poetico, una bella favola, ma favola…

La vita nuova che ci viene donata non è nuova perché il peccato, il limite, scompaiono dalla nostra esistenza, e la fragilità e le debolezze siano eliminate… La novità è il fatto che la redenzione è in atto: il Signore ci accoglie nel Suo abbraccio salvifico, così come siamo; ci accoglie nell’umano che noi gli consegniamo, e ci rende capaci di guardare i nostri limiti e i limiti altrui con la serenità di chi è certo di essere guardato con amore, con una compassione infinitamente superiore ai nostri limiti e alla nostra stessa malvagità.

Leggi tutto “Auguri di Pasqua del Procuratore Generale”

Pasqua di Risurrezione

La mattina di Pasqua, all’inizio della S. Messa solenne celebrata da Sua Santità Benedetto XVI in Piazza S. Pietro, l’Em.mo Card. Angelo Sodano, Decano del Collegio cardinalizio, rivolgeva al Santo Padre l’indirizzo di auguri a cui di cuore torniamo ad associarci:

“Ci stringiamo a Lei, roccia indefettibile della Santa Chiesa di Cristo! Con Lei sono i Cardinali, i vescovi e i 400.000 sacerdoti cattolici. E’ con Lei il popolo che non si lascia impressionare dal chiacchiericcio. La Chiesa e’ con te, dolce Cristo in terra!”.
”In questa solenne festa di Pasqua, la liturgia della Chiesa ci invita ad una santa letizia. Con questo spirito, oggi, noi ci stringiamo intorno a Lei per cantare con Lei l’Alleluja della fede e della speranza cristiana’. ‘Noi Le siamo profondamente grati per la fortezza d’animo ed il coraggio apostolico con cui annunzia il Vangelo di Cristo. Noi ammiriamo il Suo grande amore che, con cuore di Padre, fa proprie le gioie e le speranze, le tristezze e le angosce degli uomini, soprattutto dei poveri e di tutti coloro che soffrono”. ”Oggi, per mezzo mio, tutta la Chiesa desidera dirLe in coro: Buona Pasqua, amato Santo Padre! Buona Pasqua, la Chiesa e’ con Lei!”. ”Pregheremo per Lei perche’ il Signore, Buon Pastore, continui a sostenerLa nella Sua missione a servizio della Chiesa e del mondo”.

Buona Pasqua alla Famiglia Oratoriana

Il Procuratore Generale formula alle Congregazioni dell’Oratorio, ai Laici degli Oratori Secolari, alle Comunità in cammino di formazione, fervidi auguri di sante feste pasquali.

Con gli auguri rivolge l’invito ad unirsi, nella S. Messa del prossimo 15 aprile, alla preghiera che in S. Maria in Vallicella si eleverà a Dio “pro beatificatione” del Ven. Card. Cesare Baronio in occasione della solenne Celebrazione presieduta da Sua Eminenza Rev.ma il Card. James Francis Stafford, Penitenziere Maggiore.

La gioia delle celebrazioni pasquali rinnovi in tutti i figli di S. Filippo Neri la consapevolezza che il Ven. Baronio attinse alla scuola di Padre Filippo: «Cercate Dio, cercate Dio. Guardatevi dalle insidie del demonio: solo vero onore è servire Dio con tutta umiltà».