Convegno Federazione Italia Centro-Sud

Il Procuratore Generale porge auguri di buon lavoro alle Congregazioni della Federazione dell’Italia Centro-Meridionale che si riuniscono in Convegno annuale a Cava de’ Tirreni il 29-30 settembre. Impossibilitato ad essere presente per la visita in Germania, è rappresentato dal R. P. Rocco Camillò, C.O. di Roma.

Visita in Germania

In occasione del 100.mo anniversario della Liebfrauenkirche di Leipzig e del 40.mo di fondazione dell’Oratorio di Heidelberg, il Procuratore Generale, accompagnato da P. Christof Heimpel, Presidente della Federazione delle Congregazioni di Germania, visita le Congregazioni di Leipzig (26. September 2008, 20.00 Uhr: „Lichtgestaltung und Meditation“ Vigil zum Kirchweihfest – Einstimmung mit allen Sinnen; 27. September 2008, 16.00 Uhr: Kirchweihvesper mit Festvortrag von Prof. em. Dr. Klemens Richter (Münster): „Kirche von Liebfrauen – Raum für eine lebendige Gemeinde“; anschließendes Gemeindefest mit buntem Programm; 28. September 2008, 10.00 Uhr: Festgottesdienst mit Bischof Joachim Reinelt anschließend Stehempfang und einfaches Mittagessen; 14.00 Uhr: Abschlusskonzert mit Kirchenmusikdirektor Michael Saum – Heilbronn), di Dresden (29 settembre), di München (30 settembre-1 ottobre), di Heidelberg (3. Oktober, 10,30 Uhr: Festgottesdienst mit dem Generalprokurator des Oratoriums des hl. Philipp Neri; 12.00 Uhr Sektempfang auf dem Kirchevorplatz; 13.00 Uhr: Mittagsmahl in Festzelten bei der Kirche; 15,30 Uhr: Gebet und Musik als liturgischer Abscluss unseres Festes in der Pfarrkirke St. Bonifatius), di Frankfurt a/M (4 ottobre).

Nomina di P. Uwe Michael Lang C.O.

Nell’apprendere che il Santo Padre ha nominato ieri Consultore dell’Ufficio delle Celebrazioni Liturgiche del Sommo Pontefice il R. P. Uwe Michael Lang, C.O., Officiale della Congregazione per il Culto Divino e la Disciplina dei Sacramenti, il Procuratore Generale porge a P. Lang le felicitazioni della Confederazione Oratoriana.

Omaggio al Cardinale Baronio

Siamo lieti di portare a conoscenza un’iniziativa che onora il grande “Padre della Storia ecclesiastica”:

ASSOCIAZIONE CULTURALE  “ANASSILAOS”
Reggio Calabria

Rev.mo P. Edoardo Aldo Cerrato
Procuratore Generale della Confederazione
dell’Oratorio di S. Filippo Neri
ROMA

Rev.mo Padre,

in occasione della XIX edizione del Premio “Anassilaos” di Arte, Cultura, Economia e Scienze e del Premio per la Pace Papa Giovanni Paolo II, l’Associazione Culturale “Anassilaos”, che promuove l’iniziativa, è lieta ed onorata di poter conferire il Premio per la Pace Papa Giovanni Paolo II – già conferito nelle due precedenti edizioni al Patriarcato di Gerusalemme (2005) e alla Custodia Francescana di Terra Santa (2006) – alla Confederazione dell’Oratorio che quest’anno celebra il IV Centenario del Ven. Card. Cesare Baronio, discepolo e successore di S. Filippo Neri.

La cerimonia di consegna del riconoscimento si terrà a Reggio Calabria presso la sede del Consiglio Regionale della Calabria, sabato 10 novembre.

Il Premio si avvale dell’Alto Patrocinio del Presidente della Repubblica e del Patrocinio della Presidenza del Consiglio e, inoltre, di quello della Regione Calabria e Sicilia, dell’Amministrazione Provinciale e Comunale di Reggio Calabria.

Con l’auspicio che Ella, il giorno precedente alla consegna del Premio, possa tenere una lectio su S. Filippo Neri e il Venerabile Cardinale Baronio, nella chiesa di S. Giorgio al Corso, per importanza il secondo edificio religioso della Diocesi, Le porgiamo deferenti e cordiali saluti.

La ringrazio di cuore del libro che ha avuto la gentilezza di donarmi in occasione del nostro incontro del 23 giugno presso S. Maria in Vallicella.

Stefano Iorfida

Evento a Montepulciano

In rappresentanza del Procuratore Generale, il dr. Alberto Bianco partecipa a Montepulciano, nello storico palazzo Tarugi, alla presentazione del libro “Villa Spada” di Carla Benocci e porge l’omaggio della Procura Generale ai rappresentanti di Casa Tarugi.

Anniversari filippini sull’Osservatore Romano

Un articolo di p. Edoardo A. Cerrato, pubblicato oggi da “L’Osservatore Romano”, presenta, in relazione al centenario del Tarugi, il 450.mo della morte di p. Persiano Rosa e il trasferimento degli incontri di Padre Filippo dalle “stantiole sue” al locale sopra la navata laterale della chiesa di S. Girolamo, da cui gli incontri presero il nome di “Oratorio”. L’articolo – che riproduciamo – è la sintesi di un più ampio saggio che sarà pubblicato sul prossimo numero di “Annales Oratorii”.

Leggi e stampa l’articolo