Traslazione delle Reliquie del Ven. Baronio

Nell’imminenza della solennità di S. Filippo Neri, si sono concluse le operazioni della ricognizione canonica delle Reliquie del Ven. Card. Cesare Baronio. Il Protonotario apostolico mons. Bella ha posto i sigilli sulla nuova urna che le racchiude e con una semplice ma partecipata cerimonia essa è stata trasportata nella Cappella Spada della chiesa di S. Maria in Vallicella. Hanno presenziato al rito il Procuratore Generale, il Postulatore della Causa di Beatificazione, alcuni confratelli dell’Oratorio di Roma ed una rappresentanza di fedeli.

Gli umili resti del Venerabile discepolo di S. Filippo Neri, adeguatamente ricomposti ed avvolti, per una migliore conservazione, in tela di lino, sono ora alla venerazione dei fedeli, in attesa delle celebrazioni del prossimo 30 giugno che chiuderanno liturgicamente il Centenario. Proseguono, nel mentre, in varie Congregazioni dell’Oratorio, celebrazioni ed iniziative culturali in memoria del Ven. Baronio. Il sito della Procura Generale ne dà notizia nella sezione dedicata al Centenario, sotto la voce: “Altre iniziative”.

Leggi tutto “Traslazione delle Reliquie del Ven. Baronio”

Oratorio in ricordo del Ven. Baronio

Nella chiesa oratoriana di S. Filippo in Eurosia alla Garbatella il Procuratore Generale interviene all’Oratorio che si svolge in ricordo del Ven. Cesare Baronio, al quale è dedicata anche l’annessa scuola diretta dai Padri della Congregazione Romana.

I momenti di preghiera e di riflessione sono accompagnati dall’esecuzione di Laudi filippine, introdotte e commentate dal Procuratore Generale: BEN VENGA AMORE (dal Primo Libro delle Laudi Spirituali, 1563. Testo poetico di Fra Gerolamo Savonarola, Musica di Giovanni Animuccia); STRAZIO TU GIA’ NE’ MORTE (dal Primo Libro de madrigali con alcuni mottetti et madrigali spirituali, Roma 1565. Musica di Giovanni Animuccia); ANIME AFFATICATE E SITIBONDE (dal primo e terzo libro delle Laudi filippine, 1577-1583. Testo poetico e musica di Autore Ignoto); ANIMA MIA, CHE PENSI? (Dialogo tra l’Anima e il Corpo. Dalle Raccolte di Laudi Filippine, 1577-1583. Testo poetico di Padre Agostino Manni. Musica di Autore Ignoto); IL PIETOSO GIESU’ (da Il Quarto Libro delle Laudi, raccolte da F. Soto. Roma, 1591); QUAL FIN FA CHI DI DIO SEGUE L’AMORE? (da Il Quarto Libro delle Laudi, raccolte da F. Soto. Roma, 1591); GIESU’ OVE NE VAI (Dialogo fra Giesù e l’Anima. Da Il Quarto Libro delle Laudi, raccolte da F. Soto. Roma, 1591); AMI CHI VOL  AMARE (da Giovanni Giovenale Ancina,Tempio armonico della Beatissima Vergine, Roma 1599).

Nella meditazione conclusiva il Procuratore Generale presenta la figura del Card. Baronio come esemplare discepolo di S. Filippo Neri.

Simposio su Cesare Baronio e l’Ordine della Madre di Dio

Il Procuratore Generale partecipa al Simposio “Carisma e istituzione: il Cardinale Baronio e l’Ordine della Madre di Dio” che la Curia Generale dell’Ordine ha organizzato, in S. Maria in Campitelli, per esprimere al Ven. Baronio, nell’anno del centenario, la riconoscenza per l’opera da lui svolta nel riconoscimento canonico dell’Istituzione di S. Giovanni Leonardi, amico e confidente di S. Filippo Neri. Apre il Simposio una relazione del Procuratore Generale su “Cesare Baronio, discepolo di S. Filippo Neri” ed interviene P. Vittorio Pascucci, Vicario generale dell’Ordine, su “Giovanni Leonardi e Cesare Baronio, testimoni profetici della riforma cattolica”. Modera P. Davide Carbonaro, del Centro Studi O.M.D.

Il Procuratore Generale esprime, nell’occasione, all’Ordine della Madre di Dio la più fraterna partecipazione dell’Oratorio alle celebrazioni del IV Centenario della morte del S. Fondatore (1609), iniziate nel 2006 e culminanti con le solenni manifestazioni del 2009.

L’Osservatore Romano pubblica oggi sul Baronio un articolo di p. Edoardo A. Cerrato e un articolo di p. Rosario Piazzola su S. Giovanni Leonardi ed i rapporti intercorsi tra il santo e l’Oratorio di S. Filippo Neri.

“Giornata pro beatificatione” del Ven. Cesare Baronio

La fama di santità del Ven. Baronio è viva non solo negli ambienti delle Congregazioni Oratoriane, come dimostrano le non poche iniziative religiose che accompagnano in questo anno centenario e quelle di carattere culturale organizzate da varie Istituzioni accademiche e di cultura; la “Giornata pro Beatificatione” che si tiene oggi in S. Maria in Vallicella – ed alla quale di uniscono nel ricordo e nella preghiera le altre Congregazioni dell’Oratorio – ne è pubblica dimostrazione.

Sua Eminenza Rev.ma il Card. James Francis Stafford, Penitenziere Maggiore, presiede la S. Messa presentando nell’omelia, in relazione all’obbedienza di Gesù al Padre, la virtù che rese grande il Baronio.

Sono presenti alla solenne celebrazione il Procuratore Generale; il Postulatore della Causa del Ven. Baronio, P. Gontranno Tesserin, C.O.; il Deputato per le Congregazioni Oratoriane di Polonia, P. Mirek Prasek, C.O.; il Preposito dell’Oratorio di Studzianna, P. Adam Maj, C.O.; P. George Bowen, C.O. di Londra; mons. Giuseppe Sciacca, Prelato Uditore del Tribunale della Rota Romana, don Carlos Lara, Officiale del Pontificio Consiglio “Iustitia et Pax”, ed i Padri della Congregazione di Roma.

La Liturgia è animata dal canto della Schola Cantorum della London Oratory School che esegue la Missa Papae Marcelli di Palestrina.

Conferenza sul Baronio a Sora

Con una relazione su “Cesare Baronio, discepolo e successore di S. Filippo Neri” il Procuratore Generale apre il ciclo di conferenze organizzato dal Centro Studi Sorani, con il Patrocinio della Città di Sora, della Provincia di Frosinone, della Regione Lazio, della Città di Veroli, della Diocesi di Sora-Aquino-Pontecorvo, della Confederazione dell’Oratorio e della Veneranda Biblioteca Ambrosiana.

Introduce l’incontro il Prof. Luigi Gulia, Presidente del Centro Studi Sorani, e lo conclude S. E. R. mons. Luca Brandolini, Vescovo della Diocesi.

Ringraziando l’Ecc.mo Vescovo e le Autorità per la sensibilità mostrata nei confronti della ricorrenza centenaria del Ven. Cesare Baronio – illustre tra i Sorani che hanno dato fama alla loro città – il Procuratore Generale esprime il compiacimento della Famiglia Oratoriana per le varie iniziative organizzate in ricordo del Baronio: tra esse il Convegno Internazionale di studi su “Baronio e le sue fonti” (ottobre 2007) e la visita che, a cura del Centro Studi Sorani, si compirà a Roma il prossimo 14 aprile alla basilica dei SS. Nereo e Achilleo ed al sepolcro del Venerabile in S. Maria in Vallicella.