Il Cardinale Bertone alla Vallicella

In occasione della celebrazione presieduta in Chiesa Nuova da Sua Em.za Rev.ma il Cardinale Tarcisio Bertone, il Procuratore Generale presenta all’Em.mo Segretario di Stato di Sua Santità gli auguri natalizi della Confederazione Oratoriana facendogli omaggio di recenti pubblicazioni.

Visita in U.S.A.

Il Procuratore Generale visita la Comunità in formazione nell’Arcidiocesi di New York ed incontra Sua Eminenza Rev.ma il Card. Arcivescovo Edward Michael Egan. Nell’occasione visita la Congregazione dell’Oratorio di Brooklyn ed incontra P. Dennis Corrado, Deputato per gli Stati Uniti d’America, che viene nominato “Delegato del Procuratore Generale” per la “praeparanda Congregatio”.

Visita all’Oratorio di Genova

Invitato dai confratelli dell’Oratorio di Genova a condividere questo momento di gioia per la Comunità, il Procuratore Generale partecipa alla prima visita ufficiale di S. E. R. mons. Angelo Bagnasco, Arcivescovo di Genova, alla chiesa della Congregazione.

Visita all’Oratorio di Palermo

In occasione delle celebrazioni indette per inaugurare il restauro dell’organo della chiesa oratoriana di S. Ignazio all’Olivella, il Procuratore Generale visita la Congregazione ed incontra l’Oratorio Secolare.

All’inizio del concerto, salutando i fedeli che gremiscono la chiesa – uno dei capolavori dell’arte palermitana – rivolge un particolare ringraziamento per la loro presenza a Sua Em.za Rev.ma il Card. Arcivescovo Salvatore De Giorgi, al Presidente della Regione Siciliana On. Totò Cuffaro, alla Sovrintendente Beni Culturali dr.ssa Adele Morzino e al dr. Marino Bregante, Presidente dell’Istituto bancario “Banca Nuova” a cui si devono i lavori di restauro.

Visita dell’Arcivescovo di Parigi

Salutando S.E.R. mons. André Vingt-Trois, arcivescovo di Parigi, ed i suoi vescovi ausiliari presenti in S. Maria in Vallicella per celebrare la S. Messa con i seminaristi dell’arcidiocesi, il Procuratore Generale fa omaggio di alcune recenti pubblicazioni su S. Filippo Neri e sul Ven. Card. Cesare Baronio.