Nuova pubblicazione su Baronio

Il Ministero per i Beni e le Attività culturali ha edito una pregevole pubblicazione che inaugura la collana “Fonti e Studi Vallicellani” della Biblioteca Vallicelliana di Roma: G. FINOCCHIARO (a cura), I libri di Cesare Baronio in Vallicelliana, Roma, 2008, pp. 303. L’opera, corredata di preziosa iconografia, raccoglie i contributi di valenti studiosi in occasione della Mostra dei libri di Baronio allestita nella sala Borromini della Biblioteca stessa nel IV centenario baroniano: Stefano Zen, Cesare Baronio e i suoi libri; Giuseppe Finocchiaro, Dall’inventarium bonorum allo stato attuale della biblioteca del Baronio; Paola Lolli, Quel che resta del Baronio…La libreria baroniana nelle raccolte a stampa della biblioteca Vallicelliana; Giuseppe Finocchiaro, Legature decorate di dedica; Elisabetta Caldelli, La biblioteca manoscritta di Cesare Baronio: proposte di identificazione; Maria Teresa Erba, I codici di dedica; Valentina D’Urso, Esempi di autografia nella scrittura di Cesare Baronio; Lorenzo Abbamondi, La Vallicelliana di Roma, dal lascito istitutivo di Achille Stazio (1581) all’anno della morte di Cesare Baronio (1607); Laura Lanza, Sulla traccia di antiche fonti… Elementi per la ricostruzione del fondo giuridico della biblioteca baroniana; Carla Abbamondi, I biografi del gran cronista di Dio Cesare Baronio; Gabriella Romani, Luoghi artistici baroniani e ambienti oratoriani nelle lastre della Vallicelliana. Chiudono la pubblicazione una Appendice documentaria (Inventarium bonorum et singulorum librorumBenemeritorum de Vallicellana BibliothecaInventario de’ libri [da mandare ai] PP. Cappuccini di Sora); una ricca bibliografia; l’Elenco delle illustrazioni; e preziosi Indici dei nomi.

Il Procuratore Generale ringrazia la dr.ssa M. C. Petrollo Pagliarani, direttrice della Biblioteca Vallicelliana, per l’opera di alto valore che degnamente inaugura la collana.

Oratorio Secolare di Roma alla Garbatella

Il Procuratore Generale inaugura con una meditazione sulla Conversione di San Paolo gli incontri dell’Oratorio Secolare di Roma nella Comunità della Garbatella che, animati dal canto del coro parrocchiale di S. Filippo Neri in Eurosia, si terranno, in occasione dell’Anno Paolino, sul testo preparato dalla Diocesi: “Sono pronto a predicare il Vangelo anche a Roma (cfr. Rom.1,15)”.

Nuova pubblicazione sulla musica oratoriana

Il Procuratore Generale esprime le congratulazioni della Confederazione Oratoriana all’amico Daniele V. Filippi in occasione della pregevole pubblicazione della nuova opera da lui data alle stampe: “Selva armonica”. La musica spirituale a Roma tra Cinque e Seicento, Brepols, Tournhout, MMVIII. Il prezioso volume, di pp. XV + 484, presenta, dopo ampia Nota introduttiva, nella Parte prima: 1. L’Oratorio Romano di san Filippo Neri e la cultura cristiana dell’epoca; 2. Musica e spiritualità cristiana dalle origini al 1600; 3. La musica spirituale a Roma (1580-1620). Nella Parte seconda: Anerio, Manni e l’Oratorio Filippino; nella Parte terza: Vagando nella Selva Armonica. Tre ampie Appendici riportano bibliografia, annotazioni, testi e trascrizioni. Chiude il volume un prezioso indice analitico.

Una recente pubblicazione di D. V. Filippi – D. V. Filippi, Tomás de Victoria, ed. Epos, Palermo, 2008, pp. 223 – dopo aver tracciato un esauriente profilo biografico del de Victoria, dedica ampio spazio alla presentazione delle Opere (pp. 53-175) e si chiude la pubblicazione con una Nota sulla fortuna, la bibliografia essenziale e la discografia del de Victoria.

Traslazione delle Reliquie del Ven. Newman

Nella chiesa dell’Oratorio di Birmingham (Regno Unito) il Procuratore Generale partecipa alla S. Messa presieduta da Sua Grazia l’Arcivescovo di Birmingham, Most Rev. Vincent Nichols, con altri Vescovi d’Inghilterra, durante la quale le Reliquie del Ven. Card. John Henry Newman sono trasferiti nella chiesa. Sono presenti Sua Altezza Reale la Principessa Michela di Kent, l’Ambasciatore di Inghilterra presso la Santa Sede, Sua Ecc.za Francis Campbell; il Lord Mayor di Birmingham, il Presidente dell’Oriel College di Oxford; i Parenti del Card. Newman.

Il R. P. Werner Christoph Brahtz, C.O. di Wien, rappresenta il Rev.mo P. Felix Selden, Delegato della Sede Apostolica. Impossibilitato ad essere presente alla celebrazione domenicale, Sua Eminenza Rev.ma il Card. Cormac Murphy-O’Connor, arcivescovo di Westminster, rende omaggio alle Reliquie del ven. John Henry Newman sabato 1 novembre, celebrando alle ore 8 la S. Messa.

Riportiamo, in questa occasione, dal sito “Amici di Newman”, i “Pensieri del Cardinale Joseph Ratzinger (Papa Benedetto XVI) su John Henry Newman”.

Documenti