Home  Presentazione  Confederazione  Congregazioni  Documenti  News  Foto  Annales  |  Santità  Biblioteca

Contatti

 

Santità

 

» Santi

 

» Beati

 

» Venerabili e Servi di Dio

 

» Iconografia

 

Servo di Dio P. Emilio Venturini

 


Cenni biografici


   

Nell'Ottocento emergono notevoli esempi di santità nelle Congregazioni italiane come il Sv. di Dio Emilio Venturini (1842-1905), dell’Oratorio di Chioggia, che fondò le “Serve di Maria Addolorata” per l’educazione e l’assistenza dei più bisognosi.

 

Uomo di squisita formazione umanistica, che traspare dallo stile dei suoi scritti ed è testimoniata anche dal rapporto con uomini di cultura del suo tempo, si dedicò ad una intensa attività di predicazione e di animazione cristiana della società. Era entrato nell’Oratorio nel 1858, e nel 1864 era stato ordinato sacerdote, ma il provvedimento di soppressione causato dalle leggi eversive che scioglievano nel 1868 la Comunità, lo costringe ad abitare nella propria casa di famiglia.

 

Incomincia in quest’epoca il suo contatto con le zone più povere della città, coadiuvato dalla maestra Elisa Sambo, con la quale nel 1870 inizia l’opera di assistenza alle orfane che dà origine alla Congregazione delle Suore. I Padri dell’Oratorio rientrano in Casa nel novembre del 1883 ed anche P. Emilio si inserisce nella risorta Comunità, ma ormai le opere che ha iniziato sono in sviluppo e richiedono una costante cura.

 

P. Venturini vi si dedica senza tralasciare le attività apostoliche che lo resero, nella sua città, uno dei più illustri esempi di sacerdote.

 

Morì, quasi improvvisamente, nella notte tra l'1 e il 2 dicembre 1905, a soli 64 anni, invocando il nome di Gesù e Maria.

 


Bibliografia


 

BARCARIOLO P., Un uomo tra le calli. P. Emilio Venturini, fondatore delle Serve di Maria Addolorata, Chioggia, 1990

 

Sito ufficiale della Procura Generale della Confederazione dell'Oratorio di San Filippo Neri  Statistiche  |  Link  |  Preferiti