Home  Presentazione  Confederazione  Congregazioni  Documenti  News  Foto  Annales  |  Santità  Biblioteca

Contatti

 

Santità

 

» Santi

 

» Beati

 

» Venerabili e Servi di Dio

 

» Iconografia

 

Sv. di Dio P. Luis Felipe Neri de Alfaro

 


Cenni biografici


 

Luis Felipe Neri de Alfaro nacque a Città del Messico il 25 agosto 1709 ed entrò nella locale Congregazione dell'Oratorio il 26 maggio 1730, festa di S. Filippo Neri.

 

Ordinato sacerdote a San Miguel de Allende, nel 1740 fondò ad Atotonilco il Santuario di Gesù Nazareno, preziosa opera d’arte (la “Sistina messicana”), di devozione e di formazione cristiana.

 

La fama di santità di questo illustre figlio dell’Oratorio sanmiguelense è ancora oggi vivissima in questi luoghi ed il suo sepolcro continua ad attirare le folle dei fedeli (fino a 100.000 ogni anno) che partecipano - a turni di 3/4.000 - agli Esercizi Spirituali nella austera Casa annessa al santuario, seguendo il metodo e le devozioni insegnate dal Servo di Dio.

 

P. Luis Felipe operò e visse stabilmente presso il santuario fino alla morte che lo colse il 22 marzo 1776. Il processo per la canonizzazione iniziò nel 1864 e recentemente, dopo anni di giacenza, è ripreso con vigore.

 

La meditazione quotidiana della Passione di Gesù e le virtù dell'umiltà e della carità furono il fulcro della sua spiritualità. Vivissimo fu il desiderio di non avere altra consolazione se non l'essere unito a Gesù crocefisso per riparare i peccati degli uomini, causa della passione e morte del Salvatore.

 

Acceso di ardente zelo, nella predicazione insisteva spesso sui patimenti sopportati da Gesù per gli uomini e sull'amore che lo aveva spinto a dar la vita per la loro salvezza, con lo scopo di portare i suoi uditori alla conversione, al pentimento e alla riparazione riconoscente.

 

Sito ufficiale della Procura Generale della Confederazione dell'Oratorio di San Filippo Neri  Statistiche  |  Link  |  Preferiti