Home  Presentazione  Confederazione  Congregazioni  Documenti  News  Foto  Annales  |  Santità  Biblioteca

Contatti

 

News

 

Nomine

 

Roma, 31 gennaio 2012

 

Mentre si rallegra per la nomina a Patriarca di Venezia di S. E. Rev.ma mons. Francesco Moraglia, che l’Oratorio si onora di avere come fraterno amico, la Procura Generale della Confederazione saluta S. E. Rev.ma mons. Filippo Iannone, O.Carm., nominato Vicegerente della diocesi di Roma con dignità di Arcivescovo.
 

A mons. Iannone, finora Vescovo di Sora-Aquino-Pontecorvo, il P. Procuratore Generale porge le felicitazioni più sentite della Famiglia Oratoriana e la riconoscenza per l’attenzione da lui riservata alla figura del grande sorano ven. Card. Cesare Baronio ed alla di lui Causa di beatificazione.
 

Anche ricordando l’ultimo, recente incontro con Sua Eccellenza avvenuto in occasione del ritiro Clero che mons. Iannone lo ha invitato a predicare su Maria SS. nella spiritualità del Baronio, il P. Procuratore Generale assicura al nuovo Vicegerente la preghiera presso l’urna di S. Filippo Neri, Compatrono di Roma, e presso il sepolcro del ven. Cardinale sorano, divenuto romano non solo per la Porpora di cui fu rivestito.
 


 

S. E. Rev.ma Mons. Filippo Iannone, O.Carm., è nato a Napoli il 13 dicembre 1957. È entrato nell’Ordine dei carmelitani il 1° agosto 1976, dopo la licenza liceale. Ha fatto il noviziato presso la comunità dei Ss. Silvestro e Martino in Roma e lo studentato presso la comunità del Carmine Maggiore in Napoli. Ha compiuto gli studi teologici alla Pontificia Facoltà Teologica dell’Italia Meridionale, conseguendo il Baccalaureato in Teologia e, in seguito, alla Pontificia Università Lateranense, ottenendo il Dottorato in utroque iure. Presso il Tribunale della Sacra Romana Rota ha ottenuto il diploma di Avvocato Rotale. Ha frequentato inoltre i corsi di specializzazione presso alcuni Dicasteri della Santa Sede. Ha emesso la Prima Professione, come carmelitano, il 1° ottobre 1977 e la Professione Solenne il 15 ottobre 1980. È stato ordinato sacerdote il 26 giugno 1982.
 

Nell’Ordine Carmelitano ha ricoperto gli incarichi di Economo commissariale dal 1985 al 1988; Economo nazionale dal 1988 al 1991; Consigliere commissariale dal 1988 al 1994 e Presidente della Commissione per la revisione delle Costituzioni dal 1989 al 1995. Nell’arcidiocesi di Napoli ha svolto i seguenti uffici: Difensore del Vincolo del Tribunale regionale Campano dal 1987 al 1990; Vicario giudiziale aggiunto del Tribunale diocesano di Napoli dal 1990 al 1994; Vicario episcopale per la IV zona pastorale dal 1994 al 1996 e Pro Vicario generale dal 1996 al 2001.
 

È stato docente di Diritto Canonico, in qualità di Professore associato, nella Pontificia Facoltà Teologica dell’Italia Meridionale. Ha tenuto corsi, come Professore inviato, presso alcuni Istituti Superiori di Scienze Religiose e presso la Scuola di Specializzazione in Diritto Ecclesiastico e Canonico della Facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli Studi Federico II di Napoli.
 

Eletto alla Chiesa titolare di Nebbi e nominato Vescovo Ausiliare di Napoli il 12 aprile 2001, ha ricevuto l’ordinazione episcopale il 26 maggio dello stesso anno.
 

Il 19 giugno 2009 è stato nominato Vescovo di Sora-Aquino-Pontecorvo.
 

Attualmente è membro del Supremo Tribunale della Segnatura Apostolica; consultore della Congregazione per gli Istituti di vita consacrata e le Società di vita apostolica; membro del Consiglio per gli Affari giuridici e Presidente del Comitato per l’edilizia di culto della Conferenza Episcopale Italiana.

 

Sito ufficiale della Procura Generale della Confederazione dell'Oratorio di San Filippo Neri  Statistiche  |  Link  |  Preferiti