Home  Presentazione  Confederazione  Congregazioni  Documenti  News  Foto  Annales  |  Santità  Biblioteca

Contatti

 

News

 

Nomina di P. Mauro De Gioia CO

 

Roma, 20 febbraio 2008

 

Nell’apprendere che Sua Eminenza Rev.ma il Card. Angelo Bagnasco, Arcivescovo di Genova e Presidente della Conferenza Episcopale Italiana, in data 11 febbraio u. s. ha nominato Direttore dell’Ufficio per la Cultura dell’Arcidiocesi di Genova e membro del Consiglio Presbiterale il R. P. Mauro De Gioia, C.O., il Procuratore Generale indirizza al confratello il messaggio che riportiamo:

 

 

PROCURA GENERALIS

CONFOEDERATIONIS ORATORII S. PHILIPPI NERII

ROMAE

 

Al Rev.do P. Dott. Prof. Mauro DE GIOIA, C.O.

 

Roma, 20 febbraio 2008

 

Carissimo Padre Mauro,

 

nel momento in cui apprendo che l’Eminentissimo Cardinale Arcivescovo ti ha chiamato a succedere a Sua Eccellenza Rev.ma mons. Francesco Moraglia, Vescovo eletto di La Spezia, nell’incarico di Direttore dell’Ufficio per la Cultura dell’Arcidiocesi di Genova e membro del Consiglio Presbiterale, permettimi di esprimerti pubblicamente i sentimenti di amicizia che  datano da lungo tempo e la stima che più volte ho avuto la gioia di manifestarti.

 

Questo incarico, certamente, sarà per te fonte di nuovi impegni che verranno ad aggiungersi all’insegnamento di Storia della Chiesa nella Facoltà Teologica dell’Italia Settentrionale, all’ufficio di Assistente Ecclesiastico dei Giuristi Cattolici ed al lavoro che svolgi nella Congregazione e nell’Oratorio Secolare di Genova; ma ti posso assicurare che la tua nomina per me è motivo di grande soddisfazione, come – sono certo – lo è per l’intera nostra Famiglia Oratoriana.

 

Sono immensamente lieto che l’Arcidiocesi di Genova – in primo luogo l’Eminentissimo Cardinale – abbia riconosciuto le tue doti di intelligenza e di dedizione, la tua preparazione culturale, l’esempio di sacerdote davvero filippino nell’animo e nelle opere: quelle doti che già la Confederazione Oratoriana ti ha riconosciuto eleggendoti Deputato nel Congresso Generale, per il sessennio 2000-2006, e di cui la nostra Famiglia ha grandemente beneficiato, soprattutto nei lavori della Deputazione Permanente e nella preparazione della “Ratio Formationis Oratorii”. Hai dato molto alla Confederazione, ed io te ne sono cordialmente e fraternamente riconoscente.

 

L’Oratorio di Genova, anche attraverso la tua persona, continua l’impegno apostolico nel campo della Cultura che si trova profondamente iscritto nella storia di tutto l’Oratorio di San Filippo Neri. Come non dirti che mi ha fatto immensamente piacere constatare che la tua nomina, resa pubblica ora, è maturata nell’anno dedicato a celebrare il IV centenario del Venerabile Card. Cesare Baronio, “padre della storiografia ecclesiastica”? Il discepolo di Padre Filippo ti accompagnerà nell’impegno e chiederà per te al Signore ogni benedizione.

 

Sono certo che, svolgendo con le tue provate capacità l’incarico a cui sei stato chiamato, farai onore alla tua Congregazione ed all’intera Confederazione dell’Oratorio, alla quale auguro di poter godere ancora del tuo prezioso servizio.

 

Ringraziandoti per l’amicizia tante volte mostratami, per la fattiva collaborazione in tante circostanze – tra cui non dimentico l’impegno che in anni passati ti sei assunto, con sacrificio personale, al servizio dell’Oratorio di Palermo – e per la squisita sensibilità con cui la tua Congregazione e tu stesso sempre mi avete invitato ed accolto a Genova, ti auguro buon lavoro, assicurandoti il mio ricordo presso l’altare di Padre Filippo nella cara Vallicella.

 

Con un fraterno, cordialissimo abbraccio

 

Tuo aff.mo

in Corde Christi et P. N. Philippi

 

Edoardo Aldo Cerrato, C.O.

Procuratore Generale

 

 

Sito ufficiale della Procura Generale della Confederazione dell'Oratorio di San Filippo Neri  Statistiche  |  Link  |  Preferiti