Home  Presentazione  Confederazione  Congregazioni  Documenti  News  Foto  Annales  |  Santità  Biblioteca

Contatti

 

News

 

B. Antonio Grassi

 

 

Roma, 15 dicembre 2010

 

Nella memoria annuale del B. Antonio Grassi, dell’Oratorio di Fermo, riportiamo l’immagine dell’urna che racchiude le reliquie del Beato oratoriano, custodita nella chiesa di N. S. del Carmine in Fermo.
 

Elevato all’onore degli altari da Leone XIII nell’Anno Santo 1900, p. Antonio Grassi (1592-1671) fu degnissimo figlio di S. Filippo Neri.
 

Quotidianità e momenti di straordinarie esperienze spirituali si intrecciano nello svolgersi delle sue giornate, e la gente, affascinata da quella semplicità misteriosa e profetica, fu attratta dal suo consiglio, soprattutto in confessionale, dove – egli diveva – “bisogna compatire, aiutare, consolare”.
 

Fu chiamato “angelo di pace”, perché riuscì a comporre numerose rivalità; fu denominato “padre dei poveri” per la carità eroica con la quale tutto distribuiva, persino i propri indumenti. Coltivò una tenerissima devozione verso la SS.Vergine.
 

Fu tenuto in grande stima dai Sommi Pontefici Clemente X e Innocenzo XI, e da personaggi famosi, tra cui l’oratoriano card. Leandro Colloredo, che organizzò il suo processo di beatificazione. Ormai prossimo alla fine, ripeteva continuamente ai suoi figli spirituali: “Oh che bella cosa morire figli di San Filippo!”.
 

Nell’ultimo anno della sua vita terrena, sostava a lungo nella sua stanza, con la corona in mano, davanti all'immagine della Madonna. Nel settembre, andò in pellegrinaggio a Loreto, ma, asserì: “...non vi tornerò più”. Infatti il 13 dicembre 1671 alle ore 22 con un dolce sorriso rese la sua anima a Dio, mentre l’Arcivescovo di Fermo, che non si mosse dal suo capezzale per tutti i giorni della sua lunga agonia, recitando le Litanie, preferiva il versetto “Regina Santorum omnium...”.

Lo scorso anno Don Giuseppe Cecarini ha pubblicato “Il Beato Antonio Grassi. Gloria della città e dell’arcidiocesi di Fermo, angelo della pace e padre dei poveri” (Andrea Livi Editore, Fermo 2009). Sempre nel corso del passato anno è stato avviato il progetto di restauro della chiesa di S. Filippo in Fermo.
 

Riportiamo il comunicato del Comune.

 

Sito ufficiale della Procura Generale della Confederazione dell'Oratorio di San Filippo Neri  Statistiche  |  Link  |  Preferiti