Home  Presentazione  Confederazione  Congregazioni  Documenti  News  Foto  Annales  |  Santità  Biblioteca

Contatti

 

News

 

Inaugurazione del Centro assistenziale

S. Luigi Scrosoppi

 

Roma, 15 agosto 2007

 

Nella solennità dell'Assunzione al cielo della Vergine Maria, decimo anniversario della fondazione della Congregazione dell'Oratorio di Oudtshoorn (Sudafrica), è inaugurato il primo settore del “Centro” assistenziale dedicato a S. Luigi Scrosoppi, realizzato dai Padri dell'Oratorio con la collaborazione delle Suore della Provvidenza, le quali hanno aperto a tale scopo, nel 2005, una Comunità ad Oudtshhorn.


Il Procuratore Generale, invitato ma impossibilitato ad essere presente per la concomitante celebrazione di fondazione della Congregazione di New York, esprime profonda soddisfazione e fraterni auguri con il messaggio che riportiamo:

 

 

Molto Reverendo e caro Padre Preposito,
Reverenda Madre Generale,
cari Padri dell'Oratorio e care Suore della Provvidenza,

con grande piacere ho ricevuto il vostro invito a partecipare alla festa odierna in cui inaugurate ad Oudtshoorn, nel decimo anniversario della fondazione della prima Congregazione Oratoriana in terra d'Africa, questo “Centro” che è un'opera di carità, nata da un miracolo.

Ebbi la gioia di dirlo, nel febbraio 2005, quando accompagnai, con la Madre Generale Sr. Irmarosa, le prime Suore che venivano a fondare la loro Comunità, mentre i lavori di costruzione del Centro avanzavano: “l'opera nasce da un miracolo”: il miracolo compiuto da Dio per l'intercessione di Padre Luigi a favore del nostro confratello Chungu – ora felicemente sacerdote – ed il miracolo della carità con cui tanti hanno collaborato e collaborano a realizzare quest'opera.

Il modo con cui siamo chiamati a vivere la carità – lo sappiamo – non è tanto lo sforzo di essere buoni quanto la commozione di fronte al fatto di essere amati. Parte da questa consapevolezza, ne sono certo, anche l'opera che oggi inaugurate e che Vi auguro di proseguire alla luce di questa certezza. Amati da Dio nella Carne di Gesù Cristo, amiamo nello stupore suscitato in noi da quell'Amore che Jacopone da Todi – tanto amato da Padre Filippo – cantava con versi bellissimi: “Cristo me trae tutto, tanto è bello”!

L'Amore con cui Cristo ci ama è capace di attirarci e di renderci attivi; le nostre opere sono il riconoscimento di questa attrattiva a cui non possiamo sottrarci; la nostra missione sgorga dalla consapevolezza di essere amati e dal bisogno di rispondere all'Amore con l'amore.

Carissimi Padri,

con grande gioia sarei con voi se la celebrazione della consegna del Rescritto di fondazione della nuova Congregazione non mi trattenesse a New York. Il ricordo della fondazione della vostra Congregazione, dieci anni fa, esattamente in questo giorno, sarà da me vissuto attraverso la rinnovata esperienza di assistere alla nascita di una Casa Oratoriana: momento di gioia, in cui si percepisce con evidenza quanta parte abbia la Forza di Dio nel sostenere le mani dell'uomo.

Una nuova fondazione non è un traguardo, ma l'inizio di un cammino: non sempre facile, non esente da sofferenze, come ogni vero cammino di crescita. Dieci anni di questa esperienza vi permette di conoscere questa realtà meglio di quanto lo potevate intuire al momento della partenza. Ma la riconoscenza a Dio per il cammino che vi dà la grazia di compiere è oggi sicuramente più grande di allora.

A questo canto di riconoscenza mi unisco di cuore e chiedo al Signore di benedire la vostra attività di cui il Centro che oggi si inagura è parte significativa.

Un affettuoso saluto alle care Suore di S. Luigi Scrosoppi, nostro fratello nella vocazione oratoriana: l'affetto che reciprocamente ci lega ha un punto di forza anche in quest'opera che “nasce dal miracolo”!

A tutti voi un abbraccio fraterno.

 

Aff.mo
Edoardo Aldo Cerrato, C.O.
Procuratore Generale

 

 

Sito ufficiale della Procura Generale della Confederazione dell'Oratorio di San Filippo Neri  Statistiche  |  Link  |  Preferiti