Home  Presentazione  Confederazione  Congregazioni  Documenti  News  Foto  Annales  |  Santità  Biblioteca

Contatti

 

News

 

Nuova biografia di P. Raimondo Calcagno

 

Roma, 11 settembre 2009

 

PAOLO PADOAN, Padre Raimondo Calcagno, (I Testimoni, Collana diretta da L. Ferraresso), Ed. Messaggero, Padova 2009, pagg. 160, Euro 13,00.

 

* * *
 

Presentazione di Renzo Chiozzotto
 

È proprio vero: i santi lasciano una traccia della loro testimonianza a Dio e al Vangelo, perché i santi non muoiono. Sono uno dei più grandi doni - è stato scritto - che la Provvidenza possa fare all’umanità, al di là della loro iscrizione o meno da parte della Chiesa nel grande libro degli “atleti di Dio”.
 

La traccia lasciata da Padre Raimondo Calcagno (Chioggia 1888-ivi 1964) è ancora viva, carica di speranza, perché permeata da una santità lineare, quotidiana, attuata in pienezza di fede, in intima e costante unione con Dio, guidata dalla carità e da una disarmante umiltà. La si coglie chiaramente e puntualmente nella scorrevole e avvincente biografia PADRE RAIMONDO CALCAGNO di Paolo Padoan, introdotta da una presentazione di P. Edoardo Aldo Cerrato, procuratore generale dell’Oratorio e stampata dalle Edizioni Messaggero di Padova, nella accattivante collana “I Testimoni”, che presenta ai ragazzi e ai meno giovani figure di “santi” più vicini ai nostri giorni. A questa (che ha ormai al suo attivo una cinquantina di titoli) ha già contribuito lo stesso Padoan stilando le biografie di Chiara d’Assisi e Maria Goretti.
 

Nei quattordici capitoletti, in cui si struttura la prima parte del volume, emerge con rigore e passione (l’autore è stato notaio nel processo diocesano di beatificazione e ricopre attualmente l’incarico di vice-postulatore della Causa) il dinamismo della carità di Padre Raimondo Calcagno, “fonte del suo agire instancabile”, colto nell’altare, nel confessionale, nell’oratorio-ricreatorio, quando era sempre in preghiera, sempre con i ragazzi, nella guida delle anime, sempre in attività o in raccoglimento: “mistero di molteplicità nell’unità”, seguendo gli impulsi dello Spirito.
 

La seconda parte del libro è dedicata agli scritti di/su Padre Calcagno: è una breve rivisitazione di alcune linee guida del suo apostolato tra i giovani, nello stile gioioso di san Filippo e di don Bosco, “fanciullo con i fanciulli, sapientemente”; del suo vivere il sacerdozio modulato sul mistero di Cristo Signore, con uno spirito di servizio eccezionale; della santità di vita quotidiana che traspariva dalla sua persona in modo così netto, “che il popolo lo avvicinava sempre con grande venerazione”.
 

Sette pagine - la terza parte - sono sapientemente dedicate a un piccolo Glossario, dove l’autore accenna a fatti, persone su uno sfondo storico, sociale, politico e religioso presentati nella narrazione (prima parte) che stimolano il lettore alla ricerca, all’approfondimento; otto pagine fuori testo, invece, sono dedicate alle fotografie, curate con professionalità da Ruggero Donaggio, e due pagine a una sintetica Nota biografica che completano l’agile pubblicazione, dal formato tascabile, strumento indispensabile di conoscenza per quanti intendono avvicinarsi a questo “piccolo grande prete” dallo spirito vivace e poliedrico, la cui causa diocesana è stata aperta il 7 novembre 1991.
 

Per le ordinazioni ci si può rivolgere alla Postulazione della Causa – Oratorio S. Filippo Neri di Chioggia.
 

Renzo Chiozzotto
 

Sito ufficiale della Procura Generale della Confederazione dell'Oratorio di San Filippo Neri  Statistiche  |  Link  |  Preferiti