Home  Presentazione  Confederazione  Congregazioni  Documenti  News  Foto  Annales  |  Santità  Biblioteca

Contatti

 

News

 

Festa di S. Filippo Neri a Porreres

 

Roma, 5 giugno 2010

 

Celebrando la S. Messa solenne nella festa di S. Filippo Neri a conclusione dell’anno pastorale della Congregazione dell'Oratorio di Porreres (Spagna), il P. Procuratore Generale ha espresso, nell’omelia, la sua gioia di ritornare a Porreres, dopo undici anni, e di constatare quanto in questi anni è stato fatto nell’ambito della casa e della chiesa – alle quali pregevoli restauri hanno restituito un aspetto di grande dignità – e nell’ambito della vita della piccola Comunità che si svolge serena ed aperta al futuro. Ha espresso inoltre profonda soddisfazione per il clima di amicizia che circonda la Comunità, creato dall’attenzione dei confratelli verso tutti coloro che bussano alla loro porta e dai legami personali che essi hanno instaurato con il clero e i fedeli. Particolare sottolineatura è stata fatta dal P. Procuratore sulla dignità con cui la Liturgia è celebrata e la cura posta in tutto ciò che alla Liturgia attiene.
 

Ringraziando i fedeli per l’appoggio dato alla Comunità in questi dodici anni di ripresa della presenza oratoriana in Porreres, ha augurato la benedizione di S. Filippo Neri sul cammino presente e sul futuro, ricco di altri progetti significativi.
 

«Nell’Anno sacerdotale che il Santo Padre Benedetto XVI ci ha donato perché prendiamo sempre più viva coscienza che la fedeltà di Cristo è la fonte della nostra fedeltà – ha detto il P. Procuratore – desidero sottolineare un solo aspetto di Padre Filippo, “modello dei sacerdoti” come lo invocò il nostro Beato John Henry Newman: la sua chiara consapevolezza di essere indegno. Questa coscienza di “indegnità” esprime la certezza che è Dio Colui che opera e che noi siamo solo poveri strumenti da Lui scelti ed inviati. Scelti perché ci ama! Questo amore di Dio per noi, percepito nell’umiltà della nostra vita, è ciò che ci rende davvero attivi. Il nostro impegno – la dedizione totale di Padre Filippo al suo ministero – è la risposta dell’amore all’Amore».
 

Al termine dell’omelia il P. Procuratore Generale ha rivolto un cordiale saluto al Clero presente – il Parroco di Porreres don Angel, don José, don Rafael – e al Sig. Sindaco della città.
 

La festa di S. Filippo è proseguita nei cortili di casa con grande partecipazione e con i tipici, dignitosissimi e lieti, balli mallorchini.

 


 

 

 

 

 

 

 

Sito ufficiale della Procura Generale della Confederazione dell'Oratorio di San Filippo Neri  Statistiche  |  Link  |  Preferiti